Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Cosa sono i supercibi?

Supercibi popolari
Comments Off on Cosa sono i supercibi?


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Supercibi popolari

Super alimenti sono molto ampie dosi di vitamine e minerali che possono aiutarci a scongiurare malattie e vivere una vita più lunga e sana.

Alcune delle sostanze nutritive che alcuni supercibi contengono includono antiossidanti, pensato per tenere lontano il cancro; grassi sani, pensato per prevenire le malattie cardiache; fibra, pensato per prevenire il diabete e problemi digestivi; o sostanze fitochimiche, le sostanze chimiche in impianti responsabili di colori intensi e odori, che possono avere numerosi benefici per la salute.

Mirtilli

Mirtilli spesso top molte liste di supercibi, perché sono ricchi di vitamine, fibre solubili e sostanze fitochimiche. Ma gli stessi nutrienti presenti nei mirtilli si trovano anche in molti altri tipi di frutti di bosco, tra cui fragole e mirtilli. Uno studio pubblicato nel 2013 sulla rivista Circulation ha scoperto che un elevato apporto di sostanze fitochimiche conosciuti come i flavonoidi – che si trovano nei mirtilli, così come altri tipi di frutti di bosco – può ridurre il rischio di alcune malattie cardiache nelle donne giovani.

Kiwi

Supera anche molti un elenco di supercibi popolari. I suoi benefici sono simili, per la maggior parte, di frutti di bosco, meloni, agrumi, mele e pere, che sono tutti ad alto contenuto di vitamina C e ricco di antiossidanti. Kiwi è etichettato un superfood forse perché contiene una più ampia gamma di sostanze nutritive rispetto ad alcuni altri frutti. Un piccolo studio pubblicato nel 2011 in Asia-Pacifico Journal of Clinical Nutrition ha suggerito che il consumo di kiwi (che contiene anche la serotonina, un ormone che aiuta a indurre e mantenere il sonno) potrebbe promuovere resto meglio la notte nelle persone con disturbi del sonno.

Potrebbe piacerti anchePulire il Vostro Corpo Naturalmente

Quinoa

Fagioli e cereali integrali sono aggiunte standard alle liste superfood. I fagioli sono una fonte di proteine ​​a basso contenuto di grassi. I fagioli contengono fibre insolubili, che abbassa il colesterolo; fibre solubili, che fornisce una sensazione più di pienezza; e un sacco di vitamine e minerali traccia relizzati nella tipica dieta americana, come il manganese. Cereali integrali – chiamati così perché, a differenza di cereali raffinati, non sono spogliati della loro crusca e germe di nutrienti che contiene durante la lavorazione – hanno benefici simili a fagioli, anche se non contengono più proteine. Quinoa non è un grano, ma cuoce up come uno, e anche questo è un notevole fonte di proteine, vitamine, minerali, fibre e antiossidanti.

Noci e semi contengono alti livelli di minerali e grassi sani. Anche se questi sono aggiunte comuni in materia di liste superfood, il lato negativo è che sono ricchi di calorie. Porzione di controllo è la chiave. Noci e semi sgranati, a questo proposito, sono l’ideale perché si prendono il tempo di rompere aperto e rallentare. Un rapido manciata di noci sgusciate potrebbe contenere più di 100 calorie, secondo Hyde.

Cavolo

Kale vive fino alla campagna pubblicitaria di un superfood. Ma così fanno più scuri, verdure a foglia verde: bietole, cavoli, mostarde (compresi i verdi rafano), spinaci (e non solo nella famiglia amaranto) e cavoli. Aggiungi broccoli a quella lista, pure. E ‘nella famiglia del cavolo e senape; la versione moderna è semplicemente coltivato per il suo fiorellino invece di foglie. Queste verdure scure sono caricati con vitamine A, C e K, così come fibra, calcio e altri minerali.

Patata dolce e squash anche solito fare l’elenco superfood, per ragioni simili come quelli elencati per verdure a foglia verde. Entrambi i tipi di cibo sono generalmente ottime fonti di fibra, vitamina A e molto altro ancora. Essi sono anche naturalmente dolce e non richiedono il burro, panna o sale tipicamente aggiunti alle patate.

Salmone, sardine, sgombri e alcuni altri pesci grassi sono ricchi di omega-3 acidi grassi, che si pensa di ridurre il rischio di malattie cardiache e ictus. I benefici del consumo di pesce possono superare di gran lunga il rischio di danneggiare la vostra salute da mercurio questi pesci contengono, secondo il TH di Harvard Chan School of Public Health. Se ti preoccupi contaminanti vostra cena di pesce può contenere, si può provare a mangiare più in basso nella catena alimentare. Alcuni pesci, come gli squali, pesce spada, sgombro re e tilefish, contengono alti livelli di mercurio di pesci più piccoli, come sardine, odore, e acciughe.