Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Perché Fat-Free non è sempre la risposta

Comments Off on Perché Fat-Free non è sempre la risposta


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home3/aldunsta/public_html/puliziaintestinale.com/wp-content/plugins/quick-adsense-reloaded/includes/post_types.php on line 46

Se il vostro obiettivo è quello di mantenere i livelli di colesterolo basso o perdere peso, “senza grassi” non è una bacchetta magica.

Ci sono prodotti “ridotto contenuto di grassi” “privo di grassi”, “a basso contenuto di grassi”, “luce”, e disponibile. Ecco cosa significano questi termini:

“Senza grassi” alimenti devono avere meno di 0,5 grammi di grassi per porzione.
“Basso contenuto di grassi” alimenti devono avere 3 grammi di grassi o meno per porzione.
“ridotto contenuto di grassi” alimenti devono avere almeno il 25% di grassi in meno rispetto alle versioni normali di tali alimenti.
Alimenti “leggeri” devono avere entrambi 1/3 meno calorie o 50% in meno di grassi.

A volte “senza grassi” è anche, ben, senza gusto. E per compensare questo, produttori di alimenti tendono a versare altri ingredienti – in particolare lo zucchero, la farina, addensanti, e sale – in prodotti. Che può aggiungere calorie.

Inoltre, se gli alimenti non sono che attraente, possono essere meno soddisfacente, quindi si può mangiare troppo di loro.

carne
Pensate grasso buono, non grasso-Free

Quando si tratta di salute, il tipo di grasso che si mangia può essere più importante la quantità di grasso che si mangia.

L’American Heart Association raccomanda di tenere la quantità di grassi nella dieta fino a circa il 30%. Ma ciò che è importante è che si sta mangiando i grassi sani, a volte chiamati grassi “buoni”.

Grassi “buoni” comprendono sia i grassi monoinsaturi e polinsaturi.

I grassi monoinsaturi (come gli oli di oliva e di colza) sono quelli che sono stati trovati per abbassare il colesterolo LDL “colesterolo cattivo” nel sangue e aumentare la quantità di HDL “colesterolo buono”. HDL sembra cancellare realmente i tipi “cattivi” di colesterolo nel sangue.
I grassi polinsaturi si trovano nel pesce grasso come il tonno e salmone aiutano il colesterolo LDL.
Quelli non includono i grassi saturi, che si trovano in prodotti di origine animale (carne di manzo, di maiale, burro e altri prodotti con grassi lattiero-caseari), o grassi trans artificiali, che si trovano negli oli parzialmente idrogenati.

Scegliere tagli magri di carne e pesce, e prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, e eliminare i grassi trans dalla vostra dieta il più possibile.

Suggerimenti per l’acquisto Fat-Free Foods
Tutto questo non vuol dire che i prodotti senza grassi non hanno alcun ruolo in una dieta sana per il cuore. Ma per usare con saggezza, gli esperti suggeriscono che:

Leggere le etichette dei prodotti alimentari. Prima di mangiare un alimento senza grassi, assicurarsi che il prodotto non è stato caricato con zucchero o additivi, e che in realtà è più basso in calorie rispetto alla versione normale. Controllate anche la porzione.

Guarda i tuoi porzioni. Se si mangia tre porzioni di gelato a basso contenuto di grassi, a 3 grammi di grassi e 250 calorie per porzione, stai mangiando 9 grammi di grassi e 750 calorie! A volte è meglio mangiare una porzione di cibo più soddisfacente intero contenuto di grassi ed evitare le calorie in eccesso e lo zucchero nella versione a basso contenuto di grassi.

Mangiare più verdure, frutta, legumi e cereali integrali. Questi vi darà nutrienti e fibre per mantenere ti senti pieno più a lungo, e che in genere hanno meno calorie. Sono anche naturalmente a basso contenuto di grassi. Una patata al forno è una scelta migliore di patatine fritte “al forno”. Tutta la patata ha più nutrienti, più fibre e meno calorie. Farina d’avena, verdure e frutta sono anche fibre solubili, che aiuta il corpo più basso di colesterolo nel sangue. La vostra dieta dovrebbe avere varietà ed essere basata su cibi integrali.

http://puliziaintestinale.com/